E’ nata l’ Associazione Hannoveraner Italia

Il 29 marzo scorso a Montevarchi alla presenza del dott. Ludwig Christmann, quale rappresentante dell’Hannoveraner Verband di Verden, si è costituita “l’Associazione  Hannoveraner Italia”, il cui scopo è quello di promuovere e favorire in Italia l’allevamento del cavallo Hannoveraner inteso non solo come prodotto di qualità, ma anche come seria e professionale organizzazione tedesca. Durante l’assemblea costituente è stato eletto il Consiglio Direttivo così composto: Presidente Bruna de Paolis; Vicepresidente Salvatore Basile; Amm. Delegato Birgit Schröeppel; Tesoriere Angela Cassani; Consiglieri: Silvia Baroncelli; Bruno Funari e Lorenzo Frazzetta.
I tempi erano ormai maturi, sono infatti molti anni che numerosi allevatori italiani seguono la politica e la filosofia della Verband di Verden ottenendo risultati di grandissimo prestigio in Germania; ed è proprio in funzione di essi e del rilevante numero degli stessi presenti sul nostro territorio che si è avvertita la necessità di unire gli sforzi profusi da ogni singolo e di riunirsi in un’associazione che raggruppi gli allevatori, i proprietari ed anche gli appassionati di questa razza sotto un tetto italiano, ma sotto la supervisione della "casa madre tedesca".
Tra i soci fondatori presenti alcuni dei più prestigiosi allevamenti italiani come: l’Alsada, la Bassanella, il Chirone, il Colle, l’allevamento Funari “F”, La Magnifica, Le Tre Querce, Valleluva e l’allevamento Zancle.  
L’Hannoveraner Italia sarà una delle circoscrizioni in cui è suddivisa anche in Germania l’Hannoveraner Verband con gli stessi diritti e gli stessi doveri i cui rappresentanti interverranno nel consiglio annuale di Verden portando le osservazioni dei loro associati.
Tra gli intenti dell’ Associazione “Hannoveraner Italia” quello di organizzare, le rassegne fattrici, le selezioni per le aste, le rassegne puledri e relativa marchiatura.
Anche in Italia, come già avviene in Germania per gli allevatori tedeschi, saranno organizzati convegni e forum su vari temi di tecnica di allevamento, addestramento e commercializzazione del cavallo sportivo. Il primo evento organizzato dall’Associazione si terrà il 18/21 giugno 2009 e sarà la rassegna per l’iscrizione delle fattrici. Per maggiori informazioni potete contattare il 333. 7211330 oppure il 335-8146460.